Info:          csemm@llbero.it             tel. 338 - 3836341                                                                                                                                     

                                                 

    Base logistica - Karibu   club

                     Pioppi - Sa

     Base  nautica - Acciaroli Porto

 

Cetacei

 Produzione Scientifica

Area Marina a Tutela La Punta

Attività  Estive

 

 

Speciale Studenti

Capodogli

link video

Speciale Scuole

catalogo laboratori didattici

 

Campi Studio  

Home

           

 

SNORKELING

 

AS – Attività subacquee

Lo snorkeling, nuoto pinnato di superficie , è una modalità di osservazione dell'ambiente sommerso adatta a tutti poiché l’unico requisito richiesto è di essere capaci di nuotare e di usare la semplice attrezzatura necessaria, maschera, boccaglio , pinne e muta.

Gli itinerari proposti all'interno dell'AMT “La Punta” si snodano sotto costa.

L'itinerario previsto per i meno esperti si snoda lungo un sentiero subacqueo poco profondo .

Le visite si svolgono da giugno a settembre, sempre su prenotazione, in gruppi ridotti di visitatori (da 4 a 8), e sempre accompagnati dallo staff dell’AMT.

L’attività consiste in :

 h 10.00-Karibu  Via A. Correale , Pioppi

·                    breve presentazione  ed illustrazione delle caratteristiche dell’AMT La Punta

Prova pratica di snorkeling per testare assetto e dinamicità dei partecipanti con illustrazione,  sui modi corretti di indossare ed utilizzare l’attrezzatura: maschera, snorkel, pinne e muta;

 tecniche di pinneggiata , svuotamento maschera e snorkel, tecniche di apnea, in modo da permettervi, non solo di ammirare le creature marine dalla superficie dell'acqua, ma anche di avvicinarvi ad esse in immersione.

 

·         “Test di Snorkeling

Trasferimento in barca o gommone nell’Area Marina a Tutela

La Punta”; attività di snorkeling guidata e assistita .

 

 

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

Le attività da svolgere nell’ambito dei campi, per la propria e altrui sicurezza, impongono che i partecipanti:

  • siano maggiorenni
  • siano in normali condizioni fisiche
  • siano abili al nuoto
  • abbiano letto e sottoscritto la scheda di partecipazione e la dichiarazione liberatoria
  • abbiano preso visione del materiale informativo relativo ai campi  e alle regole vigenti  accettandone le condizioni e lo spirito.

I partecipanti ai campi devono informare l’organizzazione di qualunque particolare problema fisico e/o psichico, patologie particolari quali allergie, patologie croniche, assunzione di farmaci particolari ecc. a tal riguardo

Elenco delle CONTROINDICAZIONI ASSOLUTE

  • cardiopatie di qualsiasi natura ipertensione arteriosa

  • sincopi o svenimenti di qualsiasi natura

  • deficit dell’apparato osseo,muscolo-tendineo ed articolare tali da ridurre l’efficienza fisica e di autosalvamento

  •  patologie dell’apparato respiratorio quali asma o enfisema

  • patologie neurologiche centrali o periferiche (paralisi, paresi, epilessia ecc.), psicosi e nevrosi importanti.

  • essere sotto l’influsso di farmaci, droghe o alcool